Publishing Partner: Cambridge University Press CUP Extra Wiley-Blackwell Publisher Login
amazon logo
More Info


New from Oxford University Press!

ad

Language Planning as a Sociolinguistic Experiment

By: Ernst Jahr

Provides richly detailed insight into the uniqueness of the Norwegian language development. Marks the 200th anniversary of the birth of the Norwegian nation following centuries of Danish rule


New from Cambridge University Press!

ad

Acquiring Phonology: A Cross-Generational Case-Study

By Neil Smith

The study also highlights the constructs of current linguistic theory, arguing for distinctive features and the notion 'onset' and against some of the claims of Optimality Theory and Usage-based accounts.


New from Brill!

ad

Language Production and Interpretation: Linguistics meets Cognition

By Henk Zeevat

The importance of Henk Zeevat's new monograph cannot be overstated. [...] I recommend it to anyone who combines interests in language, logic, and computation [...]. David Beaver, University of Texas at Austin


Book Information

   

Title: La metafonia napoletana: evoluzione e funzionamento sincronico
Subtitle: Presentazioni di Max Pfister e Patrick Sauzet
URL: http://www.peterlang.com/Index.cfm?vLang=E&vSiteID=4&vSiteName=BookDetail%2Ecfm&VID=11295
Description:

I processi metafonetici meritano che se ne approfondisca la conoscenza in
quanto sono processi di azione fonologica anticipativa a distanza e
operanti da un segmento debole a un segmento forte, dalla vocale atona alla
vocale tonica. Inoltre, essi non si lasciano ridurre semplicemente a un
fenomeno fonologico omogeneo, per esempio assimilativo.
Per quanto riguarda il fenomeno studiato in napoletano, questo volume
propone un'interpretazione su basi nuove che si differenzia dall'analisi
ammessa correntemente: la metafonia napoletana è fondamentalmente
un'evoluzione spontanea bloccata dalle vocali non alte, vale a dire, in
termini di fonologia degli elementi, le vocali contenenti l'elemento A.
L'analisi proposta si sviluppa contemporaneamente come analisi fonologica e
morfologica: l'elemento A è un morfema apofonico attivo, e la morfologia
interna o apofonica, che porta il segno delle relazioni di flessione, è il
riflesso del morfema A.

Dal contenuto:

Origini della metafonia napoletana - Opacità del sistema - Classi
dell'aggettivo - Aggettivi di seconda classe e sostantivi ambigenere -
Estensioni analogiche del modello metafonetico nei sostantivi femminili -
Le motivazioni morfologiche (non fonologiche) dei paradigmi aberranti -
Modelli metafonetici in assenza di premesse etimologiche - La categoria
neutrale nella diacronia del napoletano: implicazioni morfologiche,
lessicali, semantiche - Il modello derivazionale di Calabrese - Metafonia e
Apofonia - Interpretazione della metafonia napoletana - Analisi
non-concatenativa della 'metafonia' napoletana: fattori morfonologici e
analogici

Publication Year: 2007
Publisher: Peter Lang AG
Review: Not available for review. If you would like to review a book on The LINGUIST List, please login to view the AFR list.
BibTex: View BibTex record
Linguistic Field(s): Historical Linguistics
Morphology
Phonetics
Phonology
Issue: All announcements sent out by The LINGUIST List are emailed to our subscribers and archived with the Library of Congress.
Click here to see the original emailed issue.

Versions:
Format: Paperback
ISBN-13: 9783039112951
Pages: 495
Prices: U.S.$ 87.95
U.K.£ 44.00
EuropeEURO 67.70
EuropeEURO 72.40
EuropeEURO 74.50